sabato 12 agosto 2017

Idee per una cena fredda!



In estate si sa che mangiare col caldo, a volte, non è proprio invitante... noi optiamo spesso per cene fredde, soprattutto se abbiamo amici durante il weekend.
I piatti si possono preparare con un poco di anticipo evitando di avere i fornelli accessi all'ultimo momento.
L'idea di questo post non è quello di darvi delle ricette ma più che altro delle idee da utilizzare personalizzandole a vostro piacimento.
Questo fine settimana con 37° abbiamo invitato quattro amici senza bambini per cui non potevo stare dietro ai fornelli con persone senza figli, il mio Pietro ha infatti la capacità di convincere chiunque a fare i giochi più strani con lui. Soprattutto se adulti!
Quindi ho cucinato tutto prima e quando sono arrivati i nostri amici abbiamo giocato tutti a nascondino :-) scherzo, siamo riusciti a chiacchierare senza star dietro ai fornelli.

Ho preparato quanto segue:
- Frittata di cipolle
- Frittata di zucchine
- Pomodori in salsa tonnata
- Pomodori con bagnetto della casa
- Uova ripiene
- Peperoni con salsa e tonno
- Insalata di riso
Poi i soliti immancabili (zero stress :-)):
- Prosciutto crudo e melone (ne metto sempre uno classico arancione e uno bianco)
- Salame (ne avevamo due uno al barolo e uno al tartufo)
- Formaggi (fontina e toma)
Alle persone, normalmente, piace molto stuzzicare, se poi ci sono tante cose da provare/assaggiare è più semplice incontrare i gusti delle persone.
Ho preparato tutto mentre i bimbi dormivano al pomeriggio, impiattato e conservato in frigo.
Così quando gli amici sono arrivati siamo stati insieme, senza dover fare attenzione ai fornelli.



La frittata di zucchine la faccio con la ricetta di mia mamma. E' incredibilmente saporita perché mia mamma aggiungeva delle erbe magiche raccolte dal suo orticello che la rendevano deliziosa e unica. Non ti sembra di mangiare la solita frittata, ma qualcosa che in bocca ha 1000 sapori.
La mia mamma la frittata di zucchine la fa così:
cipolla che si stufa lentamente sul fuoco con le zucchine a rondelle e un rametto di rosmarino
sale e pepe;
a parte si sbattono le uova intere con l'aggiunta di un trito di salvia, menta, prezzemolo, fiori di zucchine, foglie di primula (io le congelo così le ho per altri periodi dell'anno) ortiche (io non le metto perché mi pungo, ma mia mamma si)
Vi assicuro che non è la solita frittata, la menta, la salvia e il prezzemolo hanno gusti strepitosi.


Il bagnetto per i pomodori:
Questa ricetta la uso anche per bagnetti per condire la carne alla brace e le verdure grigliate.
Trito col coltello il prezzemolo, un'acciuga, un pomodorino, un rosso d'uovo sodo (avendo fatto le uova ripiene me ne sono avanzati), se piace potete mettere anche una fetta di pane ammollato in pochissimo aceto.






Uno dei segreti affinché una cena fredda risulti perfetta è il pane fatto in casa o la focaccia, ma queste sono altre ricette che vi darò in un prossimo post!
Buon appetito e se avete bisogno di ricette scriveteci!
Mandateci anche le vostre idee!

#iquattromoschettieri

Nessun commento:

Posta un commento