martedì 30 maggio 2017

Quali prodotti scegliere per la cura dei bimbi? Oggi vi parliamo di Fitocose Cosmesi Vegetale

Già dal corso pre-parto si parla dell'importanza di prodotti naturali e delicati per l'igiene dei pargoli, devo essere sincera prima dell'arrivo dei vandalini ignoravo l'esistenza dell'INCI, ignoravo del tutto la lettura delle etichette, dei pallini verdi, gialli e rossi, ma si sa quando si ha un figlio si vorrebbe dargli il meglio e le nostre conoscenze si ampliano. Si sente la responsabilità delle scelte che si fanno per lui e ci si documenta per offrirgli il top!

Io ho cercato di trovare prodotti il più possibile naturali e con un buon compromesso qualità- prezzo.
Negli anni i prodotti utilizzati per i miei bimbi sono stati diversi, siamo passati dal semplice amido di riso a prodotti più specifici, bagnoschiuma e shampoo, ma sempre delicati ed adatti per la loro e la mia pelle sensibile. Non è facile trovare, anche nei prodotti per bambini, detergenti che non abbiano sostanze aggressive, non sempre l' indicazione linea per bimbi è sinonimo di prodotto delicato, senza sostanze irritanti.


Ultimamente abbiamo conosciuto un'azienda italiana molto valida "Fitocose", una piccola realtà nella cosmesi bioecologica, certificata, che mira alla qualità dei loro prodotti con prezzi competitivi.
Un'ampia scelta di prodotti, oltre 400 da agricoltura biologica, naturali ecobio e vegan, con ingredienti vegetali certificati e controllati.
Le linee sono diverse, da quella per il viso, a quella curativa, alla cosmesi per i piccoli a quella per i maschietti. alle creme solari ai prodotti in gravidanza, c'è veramente una vasta scelta!
Ci è piaciuta l'idea di piccola azienda italiana, la ricerca di materie prime rinnovabili, l'utilizzo di prodotti a basso impatto ambientale, l'utilizzo di contenitori riciclabili. Un'attenzione non solo per la salute delle persone, ma anche dell'ambiente!


Noi ci siamo orientati su due linee: quella per i bambini e quella curativa, di cui vi parleremo in un altro articolo.

Abbiamo provato Pollicino Bagno schiuma 200 ml, un detergente delicato per la pelle dei bambini adatto dai 3 anni in su, con 12 semafori verdi e uno giallo, e lo shampoo alla camomilla 200 ml adatto dai tre anni in su, 12 semafori verdi e uno giallo.
Entrambi detergono efficacemente ma senza irritare, puliscono bene e hanno una delicata e piacevole profumazione. Lo shampoo dona inoltre, grazie alla camomilla, bei riflessi dorati sui capelli chiari.

Monia convinta dal mio interesse per questa ditta italiana ha testato il loro dentifricio al gusto Anice e Limone, per tutti è stato una sorpresa. Pietro abituato ai classici dentifrici alla fragola ha apprezzato il nuovo sapore (sempre in piccole quantità). Ma anche gli adulti hanno apprezzato il gusto e il senso di freschezza in bocca di questo dentifricio, incentivati in più dal fatto che tutti i prodotti utilizzati per produrlo sono assolutamente naturali.
Per chi come noi è grande amante della menta consigliato anche il latte dopo sole menta e camomilla, la profumazione è intensa e fresca, sembra di avere le foglie di menta in mano, si spalma con facilità e lascia la pelle morbida. Ora che l'estate è iniziata, è perfetto da spalmare sulla pelle di tutti, grandi e piccini, dopo una giornata al sole.









L'etichetta, come potete vedere nella foto a fianco, è chiara ed utile, oltre all'elenco degli ingredienti (partendo dalla sostanza che è maggiormente presente nel prodotto) ci sono diciture specifiche, immediate ed intuitive. Qui troviamo quella che indica che il prodotto è vegan, utilizzo perciò di solo ingredienti vegetali, e ha il codice verde, perciò rispetta criteri etici ed ecologici.

Qui di seguito il link dove potrete trovare i prodotti citati  http://www.fitocose.it/ , noi vi consigliamo di visitare il loro sito perché, oltre a tutti i loro prodotti da poter visionare ed acquistare, offre importanti approfondimenti per meglio capire gli ingredienti dei loro prodotti  http://www.fitocose.it/ingredienti.aspx, e fornisce consigli personalizzati sui prodotti più adatti al vostro tipo di pelle (sezione chekup).

Il nostro consiglio è quello di cercare per i bambini prodotti di qualità. Leggere gli ingredienti sulla confezione,  per capire bene cosa contiene quel prodotto, e cercare sul biodizionario se l'ingrediente è naturale (bollino verde il prodotto è ok, giallo va bene ma potrebbe potenzialmente causare reazioni, rosso da evitare). All'inizio occorre farsi la mano, ma poi si avrà l'occhio per ciò che andrebbe evitato.


Ma non è finita qui...conoscete l'arnica? l' iperico?! il legno di quassio?!
Non perdete il prossimo articolo, vi spiegheremo a cosa servono!

#famigliatuttofare







  

Nessun commento:

Posta un commento