martedì 28 marzo 2017

"Il libro della Terra" : un atlante meraviglioso per bambini!


Spesso si pensa che leggere libri nozionistici che parlano di scienze e geografia non sia divertente ed attraente per i bimbi, ma non è affatto così!
Basta trovare il libro giusto che sappia affascinare i bambini, con il buon mix di illustrazioni, nozioni interessanti e spiegazioni alla loro portata!




Un libro che diventa un utile e costruttivo strumento anche per noi genitori per aiutare i nostri bimbi ad incuriosirsi su argomenti che verranno trattati alla scuola primaria, per stimolare la loro curiosità e portarli a farsi domande!
Questo equilibrio fra utilità e fascino l'ho trovato nel "Il libro della Terra", di Jonathan Litton ed illustrato da Thomas Hegbrook, edito di recente da Sassi Science.

Un primo atlante ricco di tante informazioni sulla Terra appunto, diviso in quattro sezioni:
  • la fisica della Terra: si parla di terremoti, vulcani, temporali, pianeti, clima...
  • la vita sulla Terra: le caratteristiche dei miliardi di abitanti del Pianeta, l'habitat animale, piante ed alberi, le specie eccezionali...
  • habitat ed ecosistemi: deserti, foreste, oceani, isole, poli...
  • l'uomo nel mondo: storia dell'umanità, popolazioni, migrazioni, città, paesi e continenti, meraviglie e minacce.
Noi lo leggiamo a puntate😊, ogni sera trattiamo un argomento nuovo, spesso ritorniamo sullo stesso la sera seguente per togliere dubbi, per fare nuove domande. Per noi, grandi amanti del Mondo, è anche un utile mezzo per incuriosirci su nuove mete da visitare, per conoscere in anteprima caratteristiche e particolarità dei luoghi.


E' un libro veramente interessante, non solo per i bimbi, anche per noi adulti, sapete qual è il luogo più umido del Mondo?  Qual è la particolarità della rana toro africana?!!!😀 Sapete che esiste il frutto miracoloso? Ce ne è veramente per tutti i gusti!

Consigliato dai 6 anni in su.


Lo trovate qui:
Il libro della Terra


Buona lettura
#famigliaborbottona

sabato 18 marzo 2017

Una promo a settimana: FamilyCard Mondo parchi gratis con Lactoflorene plus bimbi


In casa nostra da qualche settimana girano malanni vari, oggi dopo l'ennesimo salasso in farmacia mi sono accorta di una carina e utile promozione con l'acquisto di Lactoflorene plus bimbi (un integratore alimentare a base di fermenti lattici, zinco e vitamine b) e ho pensato di farvelo presente visto che, con bimbi piccoli, in farmacia ci lasci spesso un rene, se ci si guadagna qualcosa, consola un po'😉.

Qui il regolamento:
http://www.montefarmaco.it/wp-content/uploads/2017/01/Regolamento_Lactoflorene_Mondoparchi_A-1.pdf

Con l'acquisto di una scatola promozionata troverete già all'interno la tessera FamilyCard Mondo parchi.
A cosa serve?! In pratica permette l'ingesso gratuito o con buone riduzioni ad un bimbo sotto i 13 anni a fronte di un adulto pagante o può essere usata per due bimbi se accompagnati da entrambi i genitori paganti. Dove è valida? In molte strutture in tutta Italia, da parchi acquatici, grotte, attività sportive, musei...Per quanto tempo? E' valida fino al 30 novembre 2017! Occorre spedire qualcosa? No, basta firmare la tessera.

Ecco nel link le caratteristiche della tessera e le strutture aderenti:
http://www.mondoparchi.it/card/card.asp

Prima dell'acquisto del prodotto chiedete consigli al vostro medico o farmacista se è quello utile ed adatto a voi.
#famigliaborbottona

giovedì 16 marzo 2017

Al Fuoco! Al Fuoco! di Adrien Alber, edito Babalibri

Babalibri continua a far sorridere i nostri bambini con semplici storie, ma che lasciano sempre un ricordo ad ognuno di loro...
Questo libro lo abbiamo scoperto dalla pediatra, mentre si attende il nostro turno Pietro e Chicco vogliono infatti che io legga continuamente libri e questo è uno di quelli che preferiscono.

Al fuoco! Al fuoco! è un libro che i miei bambini amano sfogliare da soli grazie alle grandi e semplici immagini o con l'aiuto di noi adulti per rendere il racconto più dinamico. 
Quale bambino non vorrebbe essere un pompiere, spegnere grandi incendi e vivere una grande avventura con i propri amici?!

Ed ecco che questo libro, che oramai è arrivato anche a casa nostra, ci fa vivere insieme ai protagonisti, Paolino, Oca e Orango, le loro avventure. Pietro si immedesima in Paolino e Federico ha la parte di Orango e io… beh a me tocca Oca J

Paolino fa il pompiere, non un comune pompiere, è il pompiere più bravo del mondo,  collabora in squadra con Orango, che  deve invece pompare acqua per spegnere gli incendi, e  con Oca che deve guidare il camion, insieme vivono spettacolari avventure.

La storia è molto semplice ma avvincente per i nostri piccoli ometti che ripetono i suoni del camion oppure fanno le voci dei vari personaggi coinvolti.

E' un libro capace di catturare l'attenzione del piccolo lettore, anche il meno attento, grazie alle vivaci immagini, dai colori accesi. E' un buon libro per avvicinare alla lettura bimbi che non lo sono ancora.
Un libro che parla anche del gioco di squadra che porta sempre a risolvere i problemi.

Lo consigliamo dai 2 anni in su.

Lo potete trovare su amazon al seguente link:


Buona lettura!

#iquattromoschettieri.













venerdì 10 marzo 2017

Torinopoli: una mole di divertimento, una città tutta da giocare!


Come avrete ormai capito ci piacciono prodotti capaci di far divertire i nostri pargoli, giochi creativi e formativi, che sappiamo coinvolgere l'intera famiglia. 
Ci piace scovare prodotti un po'di nicchia, un po' fuori dalle grandi distribuzioni, quando poi al gioco innovativo si unisce il Made in Italy e la scoperta della nostra stupenda città, l'idillio è fatto!
Vi avevamo anticipato la produzione di questo nuovo gioco da tavola a dicembre, ora finalmente Torinopoli è sul nostro tavolo!
Torinopoli nasce durante una cena fra amici, insieme decidono di rendere omaggio alla loro città tramite un gioco. Ogni singolo dettaglio è infatti uno scorcio di Torino, dalle vie, ai marchi citati, ai proverbi in piemontese. Un modo veramente originale per fare scoprire luoghi ed aneddoti di questa meravigliosa città.
Il progetto è un'ironica ed originale rivisitazione in salsa torinese di un famoso gioco da tavola.

Lo scopo del gioco è molto semplice: diventare il più ricco fra i giocatori! Per farlo basta compare le proprietà presenti sul tabellone e costruirci sopra case ed alberghi per far aumentare il loro valore, così chi finirà sopra alla casella pagherà tasse di passaggio sempre più alte. Si può giocare sia a tempo, la soluzione ideale per noi con bimbi piccini, o ad eliminazione.
E' un gioco a nostro avviso adatto dai 6 anni in su, serve solo l'aiuto dell'adulto per contare i soldi o leggere "a's sa mai" e "lu savia nen", le carte speciali all'interno del gioco.

Per chi è di Torino e dintorni, vi informiamo che al M** Bun di corso Siccardi ogni lunedì sera si sta svolgendo il primo torneo di Torinopoli, evento completamente gratuito, un simpatico momento di condivisione e divertimento e per i più bravi anche la possibilità di ricevere un omaggio.

Torinopoli lo potete trovare qui:
https://www.produzionidalbasso.com/project/torinopoli-suma-turna-si/

...e come si chiude l'istruzione del gioco:
Bon divertiment, badòla!

#famigliaborbottona

giovedì 9 marzo 2017

Tris: gioco fai da te con materiale di riciclo!

Oggi facciamo insieme un classico gioco, molto facile da creare, unicamente con materiale di riciclo: tris.


Cosa occorre:

  • 10 tappi di bottiglia di due diversi colori (5 rossi, 5 blu)
  • un cartoncino ondulato
  • un righello
  • un pennarello indelebile
  • un paio di forbici
Fate partecipare i vostri bimbi nella costruzione del gioco, i passaggi sono assolutamente semplici:
  1. Disegnate sui tappi blu una x e su quelli rossi un cerchio
  2. ritagliate il cartoncino dandogli la forma di un quadrato
  3. fate due righe in orizzontale e due in verticale lasciando all'incirca la stessa distanza fra una e l'altra, formando così una griglia con 9 caselle
Voilà il gioco è pronto!
Chi riesce per primo a fare tris, in orizzontale o verticale o diagonale, avrà vinto!

Un gioco perfetto già dai 3 anni, nella sua semplicità riesce a stimolare l'attenzione, lo spirito osservativo e la capacità di ragionamento nel bambino.
Ideale anche da portare in giro, magari quando si è in coda da qualche parte.


Buon divertimento
#famigliaborbottona

martedì 7 marzo 2017

Letture serali per bambini: "Ti voglio bene cucciolo mio".

Per noi leggere prima di andare a dormire è un rituale che curiamo da molto tempo, mi è sempre piaciuto cullare con una lettura i miei vandalini, salutarli con una dolce storia, prima di lasciarli andare al meritato riposo.



La sera perciò preferisco scegliere nella nostra libreria racconti dolci, solari e tranquilli, i bimbi ormai hanno i loro libri preferiti, ma a me piace anche scovare nuovi gioiellini e proporglieli.

Questa volta voglio parlarvi di "Ti voglio bene, cucciolo mio" di Nicky Benson e Jonny Lambert, una new entry fresca fresca e recentemente pubblicata da Sassi junior.
Il libro parla di Mamma Orsa e del grande amore che prova per il suo piccolo orsetto, un amore viscerale, intenso, ma delicato e dolce.
Poche, ma profonde frasi in ogni pagina che trasmettono l'amore sincero fra madre e figlio. Illustrazioni espressive, chi non si riconosce nell'abbraccio finale di mamma Orsa, carico di emozioni. Immagini che si amalgamano perfettamente alle parole.
Una storia leggera e semplice, assolutamente adatta anche ai bimbi piccini, azzarderei persino dai 18 mesi in su, se sfogliato con gli adulti. Gli animali, protagonisti della storia, attraggono infatti sicuramente i bimbi e le frasi sono veramente essenziali, da poter coinvolgere anche i più  piccoli lettori. Le frasi sono poi così cariche di affetto che è bello pronunciarle ai propri figli: "Come le nuvole adorano le cime innevate, ti voglio bene, cucciolo mio, nelle notti scure e in quelle stellate".
Buona Lettura
#famigliaborbottona




Lo trovate qui:
Ti voglio bene, cucciolo mio



lunedì 6 marzo 2017

Una promo a settimana: realizza i tuoi desideri...spendi 5 ricevi 20!

Riparte una promozione che noi amiamo tanto, quella legata alle colle Pritt che qui letteralmente "divoriamo" e che ogni 15 giorni occorre cambiare.
Dopo "Realizza le tue passioni", arriva infatti "Realizza i tuoi desideri", sempre promossa da Henkel.
Se vi ricordate con la vecchia promo avevo acquistato gratis una tenda da 4 (qui il post) e questi scarponcini in foto, convertendo tutti i codici in buoni Decathlon.


Per partecipare occorre acquistare in un unico scontrino due prodotti a scelta tra Pritt, Pattex, Loctite, Loctite Super Attack, e Ariasana in uno dei punti vendita aderenti (la promozione è valida solo nel periodo a volantino) spendendo almeno 5 euro.
Entro due giorni dall'acquisto bisogna inviare in busta chiusa lo scontrino parlante insieme ai documenti richiesti, dati personali e copia del documento d'identità, all'indirizzo specificato nel regolamento qui sotto: 
http://concorso.lafamigliaincollatutto.it/site/app/pdf/Regolamento_RealizzaITuoiDesideri.pdf

Se tutto è stato fatto correttamente entro massimo 180 giorni (di solito un paio di mesi) riceverete via e mail un link da cliccare, entro 10 giorni, per attivare il buono digitale dal valore di 20 euro spendibile su moltissimi siti, per citarne alcuni, Decathlon, Smartbox, Volagratis, Mediaword, La Feltrinelli, Bimbus.

Spendere 5 euro e riceverne 20 è un ottimo investimento, calcolando che la colla è un must nell'astuccio dei bimbi sia dell'infanzia sia delle elementari 😏. Occorre solo un po' di volontà e pazienza e trovare il negozio che aderisce alla promozione.

Ricordate, scontrino sempre parlante (se è parziale allegate i codici a barre), rispettate le tempistiche di invio, francobollo che indica la data in posta. La partecipazione è illimitata, ma con uno scontrino si può avere solo un buono da 20, per capirci, se comprate in un unico scontrino 40 euro di colle vi arriva sempre 20 euro. Ogni partecipazione, scontrino, va inviato singolarmente, non si possono inviare tanti scontrini in una singola busta, se no arriva sempre 20 euro😉!
Dubbi?! Chiedete 😃
#famigliaborbottona

giovedì 2 marzo 2017

Gioco in legno: espressione di creatività e robustezza.

Ad alcuni potranno sembrare banali o troppo semplici, ma in realtà i giochi in legno sono intramontabili. Non vengono mai abbandonati e fanno felici i bambini.                
Noi ne abbiamo moltissimi dalle costruzioni in legno, che sono semplici mattoncini, alle piste dei treni, tutti i giochi si possono prestare a differenti utilizzi e combinazioni.
Sono giochi elementari, dai colori vivaci, amati proprio per la loro semplicità. I bambini li possono archiviare per qualche giorno, ma poi vengono nuovamente presi in mano e si riparte a giocare, senza annoiarsi, perché ogni volta è una pista nuova o un nuovo castello e la fantasia si libera e fa spazio per tante nuove storie. 
Mattoncini Legnoland
Inoltre sono indistruttibili e non hanno un prezzo elevato.
La pista del treno come anche le costruzioni possono essere oggetto di future espansioni, ormai le piste dei trenini sono quasi tutte complementari, pertanto ad ogni compleanno arriva sempre un pezzo nuovo che permette di allargare sempre di più le nostre costruzioni.
Noi abbiamo in casa i Mattoncini di Legnoland di Globo che sono contenuti in un secchiello il cui coperchio permette di inserire i pezzi per le diverse forme. I bambini più piccini si divertono a inserire i pezzi attraverso il coperchio, conquistando una piccola ed importantissima tappa: la capacità di distinguere le differenti forme facendole passare nel foro giusto. I bambini più grandicelli invece possono, oltre a creare creative costruzioni, fare giochi più dinamici come il Domino. Giochi veramente semplici, ma capaci di stimolare la creatività e la manualità dei nostri pargoli.



Le piste dei treni le potete trovare all'Ikea a partire da pochi euro con espansioni per poter incrociare i binari. A noi sono piaciute molto anche quelle Dal Negro, Legnolanddi Globo e Playbees. Le piste permettono di creare diverse combinazioni e spesso vengono dati anche complementi aggiuntivi come casette, macchine, alberi o personaggi che permettono di creare storie sempre diverse.
Trenino costruzioni  Legnoland di Globo

Li potete trovare su Amazon e spesso ci sono offerte, oggi abbiamo trovato queste offerte interessanti:
Pista

#iquattromoschettieri